Equoportale


schermata-2016-11-02-alle-18-20-31schermata-2016-11-02-alle-18-22-03

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nostro obiettivo è quello di creare una rete tra tutte quelle imprese italiane che desiderano sviluppare la cultura di valori etici che promuovono: la solidarietà, il rispetto della persona, la tutela delle fasce deboli della popolazione, lo sviluppo delle zone svantaggiate de Mondo, la priorità dell'uomo sul denaro.

Siamo convinti che per uscire dall’attuale crisi economica e di valori, si debba riequilibrare la distribuzione della ricchezza puntando allo sviluppo di una cultura basata sul rispetto delle persone e del loro lavoro oltre che sul rispetto dell’ambiente in cui viviamo. Vogliamo far crescere e sviluppare i nostri progetti basandoci su principi economici leali, sani, giusti, equi e solidali che riteniamo abbiano la capacità di trasformare le difficoltà dell’attuale sistema economico in opportunità di crescita.

Insieme alle altre imprese italiane che hanno scelto di avviare un percorso di partner- ship con Fairtrade Italia vogliamo creare un portale internet EQUOPORTALE – BEE (BIO – EQUO – ECO) WWW.EQUOPORTALE.IT che dia concretezza ad una rete, di fatto esistente, tra aziende che stanno condividendo valori ed idee imprenditoriali comuni.

Il marchio Fairtrade è il marchio etico più riconosciuto al mondo. Le ricerche di mercato evidenziano come 6 consumatori su 10 dichiarano di averlo visto e 9 su 10 di averne fiducia. Si trova attualmente su oltre 30.000 referenze distribuite in 125 paesi nel mondo; inoltre Fair- trade ha dato una nuova opportunità di vita ad oltre 1.500.000 agricoltori.

Con EQUOPORTALE – BEE (BIO – EQUO – ECO) ogni azienda può:

• Avere a disposizione un valido strumento di distribuzione dei prodotti certificati Fair trade e/o Biologici verso la rete delle Botteghe di prodotti Biologici (circa 1.200 botteghe specializzate BIO) e/o Botteghe di prodotti equo solidali (circa 300 Botteghe del Mondo).

• Esporre tutti i prodotti certificati Fairtrade e/o Biologici per proporli in acquisto ai consumatori privati.

• Offrire tutti i prodotti certificati Fairtrade e/o Biologici a tutte le organizzazioni no profit per il loro merchandising, per le loro campagne di fundraising, per i loro eventi, per i loro uffici, per le loro iniziative.

• Presentare tutti i prodotti certificati fairtrade e/o Biologici agli oltre 300 enti pubblici che hanno scelto di inserire i prodotti del commercio equo e solidale tra i criteri nelle gare di appalto.

• Dare maggiore risalto alle proprie scelte di responsabilità sociale.

http://www.equoportale.org/